A22118 Diritto delle crisi e ristrutturazioni d'impresa

Scuola di Economia e Management
Scheda Insegnamento
Anno Accademico 2017/18 Secondo Semestre

foto
Docente TitolareRoberto Cornetta
E-mailrcornetta@liuc.it
UfficioEdificio Torre Settimo Piano
Telefono

Risultati di apprendimento attesi

Contenuti dell’insegnamento

Il Corso di diritto delle crisi di impresa è un insegnamento che attiene alla analisi di tre principali strumenti di ristrutturazione della crisi di impresa introdotti nel 2005 e nel 2011 a modifica delle disposizioni di legge della Legge Fallimentare: i piani attestati, gli accordi di ristrutturazione ex art. 182 bis e seguenti ed il concordato preventivo in continuità ex art. 160 Legge Fallimentare. Il corso si propone di ripercorrere le fasi significative delle cause che hanno determinato la crisi, i rimedi extragiudiziali, le modalità di redazione dei piani di ristrutturazione e le soluzioni interinali da adottare. Il corso è destinato a studenti di economia che abbiano conoscenze in materia di bilancio.

Metodologia Didattica

Modalità con cui viene accertata l’effettiva acquisizione dei risultati di apprendimento.

L’esame è orale ed suggerita una partecipazione  costante ed attiva  alle lezioni. Per un’analisi non esaustiva che è integrata dalle lezioni si consiglia l’uso di un compendio di diritto fallimentare, in particolare del manuale di diritto fallimentare, 2017 edizione Simone


Per accedere al syllabus completo entrate nel selfservice studenti