Guida dello studente della Facoltą di Ingegneria A.A. 2011/12

Gestione dei Processi Logistico Produttivi
Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Gestionale - classe L-9 Ciclo Annuale Unico
Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Gestionale - classe L-9 Ciclo Annuale Unico
Docenti
CREAZZA ALESSANDRO, Lezioni
ROSSI TOMMASO, Titolare
DALLARI FABRIZIO, Lezioni
Obiettivi del corso
Il corso può essere logicamente suddiviso in due moduli: uno attinente alla gestione della produzione, l’altro secondo alla logistica industriale. In particolare, il primo di Gestione della Produzione Industriale si propone di fornire una prima base di conoscenza sulle problematiche di esercizio degli impianti industriali, e di dotare gli allievi delle conoscenze necessarie per individuare gli obiettivi competitivi di un sistema produttivo e per orientare di conseguenza le varie scelte che ne caratterizzano la gestione, nel rispetto dei vincoli di tipo tecnologico, impiantistico e finanziario imposti dal contesto. Dopo una prima parte di introduzione al concetto di impianto industriale e di classificazione dei diversi modi di produrre, si analizzano i costi rilevanti per l'esercizio degli impianti, nonché i concetti di sviluppo tecnologico e obsolescenza. Si affrontano poi in dettaglio le tematiche proprie della programmazione della produzione, approfondendo le fasi del ciclo di pianificazione, programmazione e controllo della produzione ed identificando i modelli di programmazione che meglio si adattano ai differenti contesti. In particolare si affrontano i temi di formulazione del piano principale di produzione (MPS: Master Production Schedule), di pianificazione dei fabbisogni (MRP: Material Requirements Planning) e di schedulazione della produzione; vengono inoltre approfondite le tematiche di gestione delle scorte e dei materiali con approcci tradizionali (lotto economico, intervallo di riordino) e con approcci derivati dalle tecniche produttive giapponesi (produzione in kanban). Il secondo di Logistica Industriale tratta il complesso degli aspetti connessi all'approvvigionamento, alla produzione (richiami), alla distribuzione dei prodotti finiti ed al servizio post-vendita. L'ottica adottata è quella della visione integrata del processo logistico, ossia volta all'ottimizzazione, dell'intero sistema fino al recupero/riciclo degli imballaggi. Vengono sviluppati sia gli aspetti tecnologici e gestionali di base, sia gli aspetti metodologici, con particolare riferimento ai criteri di scelta fra le diverse soluzioni tecniche esaminate.
Programma
Parte di Logistica 1. Introduzione alla Logistica - Logistica e trasporti : definizioni, evoluzione, tendenze - Le componenti del processo logistico - Dalla logistica integrata al Supply Chain Management - Le prestazioni logistiche, i KPI e il servizio logistico - Logistica e strategia 2. I sistemi di imballaggio - Definizione delle tipologie di imballaggi e delle unità di carico - Caratteristiche dei pallet - Le unità di carico palletizzate - Il rendimento volumetrico del packaging - Criteri di dimensionamento e ottimizzazione delle unità di carico 3. I sistemi di trasporto delle merci - Le caratteristiche della domanda e dell’offerta di trasporto - Logistica e trasporto merci - Introduzione comparativa all’analisi modale - Il trasporto su gomma e le caratteristiche del settore dell’autotrasporto in Italia - L’analisi delle altre modalità di trasporto: Ferrovia, Mare, Aria, Intermodale 4. I sistemi di materials handling - Sistemi di movimentazione interna e criteri di progettazione - Tipologie e caratteristiche dei sistemi di stoccaggio - Criteri di allocazione delle merci (analisi ABC) - Criteri di progettazione delle baie di carico/scarico delle merci - Criteri di progettazione dei sistemi di stoccaggio 5. Progettazione del magazzino - Elementi base di progettazione - Analisi dei flussi fisici di magazzino - Dimensionamento statico: la progettazione del layout - Dimensionamento dinamico: la progettazione del sistema di movimentazione 6. I sistemi di picking - Il processo di allestimento degli ordini - Il processo di prelievo selettivo - Tipologie e caratteristiche dei sistemi di picking - Tipologie e caratteristiche dei modelli di gestione del picking - Ottimizzazione dei percorsi nei sistemi di picking Parte di Produzione 1. Introduzione ai sistemi produttivi - Il caso mini-burger - Il diagramma di classificazione a tre assi dei sistemi produttivi - Il diagramma di classificazione di Wortmann 2. Le prestazioni dei sistemi produttivi - Le prestazioni di efficienza dei fattori produttivi “materiali”, “manodopera” e “macchine” - Le prestazioni di efficacia dei sistemi produttivi operanti per il magazzino e operanti su commessa 3. I costi per le decisioni - I costi differenziali, futuri ed evitabili - Esempi pratici e/o business case sui costi per le decisioni - Il calcolo del costo variabile unitario in presenza di scarti 4. Il ciclo di pianificazione e controllo della produzione - Le tre fasi principali del ciclo di pianificazione e controllo della produzione - Loro caratteristiche peculiari - Legame tra le fasi del ciclo 5. Previsione della domanda - Elementi base di previsione - Il modello di previsione della media mobile - Il modello di previsione di Winters 6. La programmazione aggregata - I costi della produzione - I piani level e i piani chase - I modelli di programmazione aggregata 7. La gestione dei materiali - La procedura MRP - I modelli di gestione delle scorte (lotto economico e intervallo fisso di riordino) - L’analisi ABC e la matrice ABC per lo studio delle scorte 8. Lo scheduling - Elementi di base di programmazione operativa - Gli algoritmi di schedulino 9. Il Just in Time - La filosofia JIT - I sette sprechi e la loro caccia - Gli strumenti per l’implementazione pratica della filosofia JIT
Modalitą d'esame
L'esame prevede prove parziali e una prova finale di valutazione, tutte scritte.
Bibliografia
Brandolese A., Pozzetti A., Sianesi A., Gestione della Produzione Industriale, Hoepli, Milano 1991. Grando A., Sianesi A., Casi di Gestione della Produzione Industriale, EGEA, Milano 1994. Amici di Franco Turco (a cura di) , Esercizi di Gestione della Produzione Industriale, CUSL, Milano 2001. Dispensa del corso elaborata dai docenti. Dallari F., Casi applicativi di logistica, CUSL, Milano 2000 Caron F., Marchet G., Wegner R., Impianti di movimentazione e stoccaggio dei materiali, Hoepli, 1997