Guida dello studente della Scuola di Economia e Management A.A. 2012/13

"Skills & Behaviour" - Sviluppo di abilitą e qualitą personali

Il progetto Skills & Behaviour mira a sviluppare abilità e qualità personali molto apprezzate nel mondo del lavoro. È un’attività formativa aggiuntiva ed elettiva, che si svolge in orari non sovrapposti ai normali impegni didattici.
Alcuni dei contenuti previsti in questo percorso didattico sono:
-      l’outdoor training experience per imparare il lavoro di gruppo;
-      l’educazione relazionale;
-      la negoziazione;
-      lo sviluppo del pensiero creativo;
-      le abilità che sostengono il management (orientamento agli obiettivi/risultati, assertività, capacità di ascolto, propensione al cambiamento);
-      l’assessment centre per l’individuazione delle proprie attitudini e potenzialità professionali.
 
S&B pone dunque il focus della sua attività non tanto sulle conoscenze tecnico-disciplinari, già oggetto dei corsi accademici, quanto piuttosto sulle abilità e sui comportamenti richiesti dal mondo del lavoro, che diventano oggetto di apprendimento attraverso metodi innovativi sperimentati sino ad ora solo nella formazione manageriale professionale.
Il progetto Skills & Behaviour è un sentiero che corre in parallelo ai corsi accademici e mira a:
-      facilitare la scoperta e lo sviluppo dei talenti di cui ciascuno è dotato;
-      offrire occasioni non comuni di apprendimento di abilità e sperimentazione di sé;
-      insegnare ad indirizzare al meglio le proprie energie per raggiungere gli obiettivi desiderati;
-      sviluppare doti di sensibilità e flessibilità che permettono di leggere ed interpretare le molte sfaccettature della realtà, sapendo coglierne le opportunità.
Si anticipa così un percorso di evoluzione personale che consente ai partecipanti di presentarsi alla ribalta del mondo del lavoro con una marcia in più: più preparati e consapevoli, con un buon livello di autonomia, con la padronanza di abilità e comportamenti, solitamente risultato di anni di esperienza diretta e formazione fornita dalle situazioni di lavoro.
Tutte le attività si svolgono in aule di circa trenta persone in modo da creare gruppi stabili di dimensioni contenute in cui vi sia spazio per il contributo individuale e il forte coinvolgimento.
Gli studenti che avranno seguito con continuità il progetto otterranno un attestato di partecipazione al percorso formativo che costituirà un’importante componente del proprio curriculum vitae.
E’ previsto inoltre un punteggio aggiuntivo nell’ambito della valutazione finale di laurea e nelle selezioni o nelle graduatorie riferite a scambi internazionali e stage aziendali.