Guida dello studente: Scuola di Economia e Management A.A. 2017/18

Addendum al Regolamento del Corso di Laurea in Economia Aziendale - A.A. 2017/18

ADDENDUM AL REGOLAMENTO DEL CORSO DI
LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE - CLASSE L-18
A.A. 2017/2018
 
Art. 6 – Attività formative
Per gli studenti già iscritti il passaggio all’anno di corso successivo non è vincolato al superamento di un numero minimo di crediti.
Propedeuticità:
- l'esame di Matematica per Economia, Finanza e Management è propedeutico all’esame di Statistica, a quello di Microeconomia e a tutti gli esami del III anno ad eccezione di Diritto tributario;
- l'esame di Diritto Privato e Pubblico è propedeutico all’esame di Diritto Commerciale e a quello di Diritto Tributario;
-  l'esame di Economia Aziendale e Contabilità è propedeutico a tutti gli esami del II e III anno di natura aziendale;
- l'esame di Statistica è propedeutico a tutti gli esami del III anno ad eccezione di Diritto tributario.

Art. 14 – Attività formativa di tirocinio
Per iniziare il tirocinio formativo è necessario aver superato esami per minimo 90 CFU.
 
Art. 16 – Voto finale di laurea
I percorsi di eccellenza sono i seguenti:
-  Matematica per economia, finanza e management Challenge (H);
- Statistica Challenge (H);
- Skills & Behaviour
- Business Economics. Il percorso di eccellenza Business Economics si riterrà concluso solo se verranno effettuate completamente le mobilità previste (l’intero anno o i due semestri).