A84395 Formazione all'Imprenditorialità

Scuola di Economia e Management
Scheda Insegnamento
Anno Accademico 2014/15 Secondo Semestre

foto
Docente TitolareFernando Giuseppe Alberti
E-mailfalberti@liuc.it
UfficioEdificio Torre Quinto Piano
Telefono0331 572201

Obiettivi di apprendimento attesi

Alla fine del corso lo studente sarà in grado di:

  1. analizzare l’origine di un’idea imprenditoriale e impostare il suo primo sviluppo;
  2. pianificare l’avvio di una nuova impresa esplicitando le scelte e le decisioni relative alla formula imprenditoriale;
  3. predisporre i modelli di simulazione e le proiezioni per gli aspetti reddituali, patrimoniali e finanziari del progetto;
  4. valutare la convenienza economica e la fattibilità finanziaria del progetto.     

 

Risultati di apprendimento attesi

Alla fine del corso lo studente avrà maturato conoscenza e comprensione relativa a:

  1. origine delle idee imprenditoriali ed elementi dei modelli di business;
  2. scelte e decisioni che costituiscono la formula imprenditoriale;
  3. processo di costruzione dei modelli di simulazione degli aspetti economico-finanziari del progetto;
  4. indicatori di convenienza economica e fattibilità finanziaria del progetto.     

 

Contenuti dell’insegnamento

Il processo di costruzione di un business plan è un’attività complessa che richiede l’analisi degli elementi della formula imprenditoriale (contesto competitivo, mercato di riferimento, sistema di offerta, struttura aziendale, interlocutori sociali) e la simulazione delle conseguenze economiche e finanziarie. A tal fine, il corso si propone di fornire un’appropriata preparazione sui seguenti argomenti:  

  1. le opportunità imprenditoriali e la business idea;
  2. le funzioni e la struttura del business plan; 
  3. l’analisi della concorrenza, la definizione del sistema di offerta e il piano di marketing;
  4. le scelte relative alla struttura aziendale;
  5. i modelli di simulazione, gli schemi di bilancio e i flussi finanziari di previsione;
  6. gli indici per la valutazione del progetto.    

Il corso ha lo scopo di fornire le conoscenze e le competenze necessarie a trattare ciascuno dei suddetti temi per lo sviluppo delle abilità necessarie alla costruzione dei progetti imprenditoriali.

 

Metodologia Didattica

Il corso è diviso in due parti. La prima parte prevede lezioni basate su materiali a cura dei docenti e sul libro di testo. E’ richiesta la partecipazione attiva degli studenti che sono chiamati a rispondere a domande e stimoli di discussione, nonché a svolgere brevi applicazioni sui temi e sugli argomenti proposti. Nella seconda parte gli studenti, sempre sotto la supervisione dei docenti, sono impegnati nella costruzione dei progetti imprenditoriali selezionati tra le diverse idee di business emerse.

I gruppi agiscono come team imprenditoriali e hanno lo scopo di reperire le informazioni necessarie, suddividere i compiti, gestire il tempo e costruire tutte le sezioni del loro business plan. In questo lavoro gli studenti beneficiano dell’attività di coaching svolta dai docenti e sono pertanto guidati nell’esperienza di provare in prima persona le sfide collegate alla pianificazione di un’iniziativa imprenditoriale .

I progetti sono consegnati in formato cartaceo e in formato elettronico prima della presentazione degli stessi alla classe. Tale presentazione è svolta come se fosse rivolta ai potenziali investitori o finanziatori del progetto e conclude la valutazione degli studenti frequentanti. Gli studenti non frequentanti, invece di costruire un business plan secondo quanto illustrato, devono studiare il libro di testo e il materiale caricato sul sito del corso per sostenere una prova scritta d’esame.

Gli studenti devono consultare regolarmente il sito del corso su “my.liuc.it” dove sono caricati gli aggiornamenti, il materiale didattico, le slide e le altre comunicazioni. Non sono accettate scuse per inadempienze dovute a una non attenta e regolare consultazione del sito del corso.  

 

 

 

Modalità con cui viene accertata l’effettiva acquisizione dei risultati di apprendimento.

Per gli studenti frequentanti, il voto è basato sui seguenti elementi:

  1. la qualità del processo di costruzione del lavoro di gruppo (30%);
  2. la qualità del business plan negli aspetti qualitativi e quantitative (40%);
  3. la qualità e l’efficacia della presentazione del business plan alla classe (30%).

Per gli studenti non frequentanti, il voto è interamente basato su una prova scritta individuale. 


Per accedere al syllabus completo entrate nel selfservice studenti